Le 5 CONTROSTAGIONI

Le 5 Controstagioni, 5 concetti che da frasi diventano parole e quadri e musiche e racconto fiabesco che può insegnare la regola dell’equilibrio tra i cinque sensi, i cinque colori e cinque suoni… Questo progetto è nato nel 2005 e nel 2006 è stato esposto per la prima volta a Mestre presso il Centro Culturale Candiani.

hp photosmart 720manifesto mostra 5 controstagioni 2006

Per la malinconia colore GIALLO con i suoni del Prof. Giulio Castagnoli. Sapori: miele, meringa, vaniglia

Per l’Apparenza colore CYAN, musiche del Prof. Giulio Castagnoli. Sapori: nuvole di drago, gallette di riso, e altro ancora..

Per l’Istinto colore MAGENTA, musiche di Jimi Hendrix (50 secondi dell’assolo di Woodstock). Sapori: peperoncino, Cioccolatini al rhum, ed altro ancora..

Le controstagioni sono nate insieme alla fiaba e ai personaggi soltanto descritti nella fiaba che poi nel 2008 divennero quadri.

 

 

 

 

Nel 2008 la seconda esposizione fu al Parco Culturale Le Serre di Grugliasco, la mia città e questa volta nella rappresentazione ci furono i i quadri dei personaggi “dipinti” nella fiaba: Il Principe e Le quattro Principesse. Ci fu anche un’orchestra dal vivo: gli Young8 che suonarono per l’occasione. Al gruppo si unirono alla fine del concerto i Manosonora che insieme agli Young8 e al pubblico suonarono il concerto Magenta!

 

In seguito le foto della mostra di Asiago presso la Galleria d’arte Busellato.

 

carte-credito